192.168.1.1 è un indirizzo IP privato utilizzato per accedere al pannello di amministrazione di un router. 192.168.ll è prespecificato dalle società di router come indirizzo gateway predefinito e può essere utilizzato per apportare varie modifiche alla configurazione del router.

192.168.1.1 Amministrazione

192.168.0.1 admin

Come accedere a 192.168.1.1?

Per entrare in 192.168.1.1 segui questi passaggi:

  1. Apri un browser e vai su http://192.168.1.1 o scrivi 192.168.1.1 nella barra degli indirizzi del browser.
  2. Apparirà una pagina di accesso che ti chiederà di inserire il nome utente e la password di accesso.
  3. Inserisci il nome utente e la password negli appositi campi.
  4. Ora sarai connesso al pannello di amministrazione del router.

Nota: Se non riesci ad accedere al pannello di amministrazione del router su 192.168.1.1, prova a utilizzare un indirizzo IP diverso – 192.168.0.1 o 10.0.0.1 y 192.168.100.1

Hai dimenticato nome utente e password dell'indirizzo IP?

Se hai dimenticato il nome utente e la password dell'indirizzo IP o non funzionano, puoi:

  • Guarda il manuale/scatola o il retro del router. (o controlla elenco di nomi utente e password predefiniti ).
  • Se hai cambiato la password e l'hai persa o dimenticata, devi eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Per fare ciò, cerca un piccolo pulsante RESET nascosto sul retro del router. Tieni premuto quel pulsante per circa 10-15 secondi con una graffetta o un ago. Il router si riavvierà da solo e tornerà alle impostazioni predefinite.

Come modificare l'indirizzo IP del percorso?

L'indirizzo IP del gateway predefinito è preassegnato dal provider di servizi Internet, tuttavia un utente può configurarlo in base alle proprie esigenze. Viene spesso modificato per impedire ai malintenzionati di accedere al pannello di amministrazione, prevenire gli attacchi DDoS o semplicemente per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza. Ecco come farlo –

TP-Link:

  1. Accedi al tuo pannello di amministrazione predefinito su 192.168.0.1 o 192.168.1.1 (admin/admin è nome utente e password)
  2. Vai a Impostazioni avanzate; Rete; LAN.
  3. Nel campo "Indirizzo IP" puoi cambiarlo in qualsiasi indirizzo tu voglia, ad esempio 192.168.1.2.
  4. Salvalo e il router si riavvierà per applicare le modifiche.

Collegamento D:

  1. Accedi alla pagina di configurazione del tuo router (nome utente: admin e password: admin/blank)
  2. Vai alle impostazioni; Impostazioni di rete.
  3. Ora troverai il campo dell'indirizzo IP del router.
  4. Modificalo come preferisci e salva le impostazioni.

NETGEAR:

  1. Accedi alla pagina di configurazione del router NetGear tramite 192.168.1.1 o 192.168.0.1 oppure puoi accedere tramite https://router-wifi.com/ o http://www.routerlogin.com.
  2. Per impostazione predefinita, il nome utente è Admin e la password è parola d'ordine .
  3. Una volta connesso, vai su "Avanzate"; dal menu a sinistra vai su «Impostazioni»; Configurazione LAN.
  4. In Impostazioni LAN TCP/IP, vedrai l'indirizzo IP. Modifica 10.10.10.1 come preferisci.
  5. Applicare le modifiche e il sistema si riavvierà per aggiornare le impostazioni.

In ogni caso, durante il processo qualcosa va storto, quindi puoi ripristinare il router alle impostazioni predefinite di fabbrica in modo che tutta la personalizzazione venga ripristinata. 192.168.ll/admin

La protezione della rete Wi-Fi è importante per prevenire accessi non autorizzati. Seguire le regole di base, come abilitare la crittografia WPA2, impostare una password complessa, disabilitare WPS aggiunge maggiore sicurezza in quanto è un vecchio metodo di sincronizzazione tra reti, abilitando il filtraggio degli indirizzi MAC e aggiornando di tanto in tanto il firmware del router. Ecco una guida completa su come proteggere la tua rete wifi .