Installa DLNA su passaggi e comandi Linux

La DLNA (Digital Living Network Alliance) è un'associazione di produttori di elettronica e computer che hanno deciso di creare una sorta di standard compatibile per tutti i loro sistemi. DLNA consente a diversi dispositivi all'interno della stessa rete di interconnettersi per condividere contenuti diversi. Il vantaggio che può offrire è la facilità di installazione e la versatilità. Questo sistema può funzionare sia su reti Wi-Fi che Ethernet.

server dlan linux config

Qui proponiamo una soluzione completamente automatizzata, che consiste nell'utilizzo del software chiamato MiniDLNA. Ti consente di condividere una cartella e rendere tutto ciò che contiene visibile ai computer della rete. Questo programma funziona su Linux ed è gratuito. Prima di configurare il server DLNA Linux, dobbiamo assicurarci che la nostra rete Wi-Fi supporti il ​​servizio DLNA. Configurazione del servizio DLNA nel router WiFi D-LINK DIR-505 Per questo utilizzeremo il D-LINK DIR-505.

Per prima cosa entriamo nella pagina di configurazione del nostro router e accediamo all'interfaccia utente di configurazione del router. Troviamo quindi la pagina “Media Server” sulla barra di sinistra e facciamo clic sulla casella di controllo “Abilita DLNA Media Server”, quindi mettiamo il nome del media server per renderlo riconoscibile dai dispositivi di streaming DLNA.

Con questi semplici passaggi abbiamo configurato correttamente il router per la rete DLNA e ora possiamo procedere alla configurazione del nostro server Linux

Esegui i seguenti comandi come root:

  1. apt-get -y install build-essential
  2. apt-get -y install libavutil-dev libavcodec-dev libavformat-dev libflac-dev
  3. apt-get -y install libvorbis-dev libid3tag0-dev libexif-dev
  4. apt-get -y install libjpeg62-dev libsqlite3-dev

Quindi scarica il codice sorgente di miniDNLA, decomprimilo e compilalo:

. / Configure
make
make install
cp linux / minidlna.init.d.script /etc/init.d/minidlna
chmod 755 /etc/init.d/minidlna
update-rc.d impostazioni predefinite minidlna

Una volta installato, configuralo modificando /etc/minidlna.conf

nano /etc/minidlna.conf

E per avviarlo:

/etc/init.d/minidlna inizio

Ora puoi goderti il ​​servizio installato sul tuo router personale. Eseguire un backup prima di applicare queste modifiche in caso di problemi.